OOP in PHP: una guida per principianti

Regex in PHP
Costruttori e distruttori in PHP

La programmazione orientata agli oggetti (OOP) è un paradigma di programmazione che rappresenta e manipola dati e comportamenti utilizzando oggetti, che sono istanze di classi. PHP fornisce il supporto OOP tramite una raccolta di funzioni e strutture incorporate.

Una classe in PHP è un progetto per la costruzione di oggetti. Una classe definisce un oggetto proprietà (noti anche come variabili o attributi membro) e metodi (noti anche come funzioni o comportamenti membro). I termini "var" e "funzione" vengono utilizzati all'interno della classe per specificare rispettivamente proprietà e metodi. Ecco un esempio di una classe PHP di base:

class Person {
    var $name;
    var $age;

    function setName($name) {
        $this->name = $name;
    }

    function getName() {
        return $this->name;
    }

    function setAge($age) {
        $this->age = $age;
    }

    function getAge() {
        return $this->age;
    }
}

La classe "Person" in questo esempio contiene due proprietà: $name e $age. Ci sono anche quattro metodi: setName(), getName(), setAge() e getAge(). Questi metodi sono usati per set e recuperare i valori delle proprietà. Va notato che il termine "questo" si riferisce all'oggetto corrente all'interno della classe.

Per creare un oggetto di classe, usiamo la parola chiave "new" seguita dal nome della classe. Ecco un esempio:

$person = new Person();

Una volta che abbiamo un oggetto, possiamo utilizzare i metodi della classe per impostare e ottenere i valori delle proprietà:

$person->setName("John Doe");
$person->setAge(30);

echo $person->getName(); // prints "John Doe"
echo $person->getAge(); // prints "30"

L'ereditarietà è un concetto fondamentale nella programmazione orientata agli oggetti che consente a una classe di ereditare attributi e funzioni da un'altra. Una sottoclasse o classe derivata è quella che eredita da un'altra classe, mentre la classe da cui eredita è nota come superclasse o classe base.

Ecco un esempio di una sottoclasse "Studente" che deriva dalla superclasse "Persona":

class Student extends Person {
    var $studentId;

    function setStudentId($id) {
        $this->studentId = $id;
    }

    function getStudentId() {
        return $this->studentId;
    }
}

In questo esempio, la classe Student eredita tutte le proprietà ei metodi della classe Person e vi aggiunge una nuova proprietà $studentId e i metodi setStudentId() e getStudentId().

$student = new Student();
$student->setName("Jane Doe");
$student->setAge(20);
$student->setStudentId("123456");

echo $student->getName(); // prints "Jane Doe"
echo $student->getAge(); // prints "20"
echo $student->getStudentId(); // prints "123456"

interfacce sono un tipo di contratto che specifica un insieme di metodi che una classe deve implementare. La parola chiave interface viene utilizzata per definire un file interfacciae può includere solo le firme dei metodi, non i corpi dei metodi.

Ecco un esempio di un'interfaccia "Shape" che definisce un insieme di metodi per le forme:

interface Shape {
    public function getArea();
    public function getPerimeter();
}

Una classe che implementa un'interfaccia deve definire i metodi specificati nell'interfaccia. Ecco un esempio di una classe "Rectangle" che implementa l'interfaccia Shape:

class Rectangle implements Shape {
    private $width;
    private $height;

    public function __construct($width, $height) {
        $this->width = $width;
        $this->height = $height;
    }

    public function getArea() {
        return $this->width * $this->height;
    }

    public function getPerimeter() {
        return 2 * ($this->width + $this->height);
    }
}

In questo esempio, la classe Rectangle implementa le funzioni getArea() e getPerimeter() dell'interfaccia Shape. Ora possiamo costruire un oggetto Rectangle e usarlo metodi:

$rectangle = new Rectangle(5, 10);
echo $rectangle->getArea(); // prints "50"
echo $rectangle->getPerimeter(); // prints "30"

Classi, oggetti, ereditàe le interfacce sono le idee fondamentali di OOP in PHP. Esistono molti altri principi sofisticati che possono essere applicati in PHP per rendere il software più modulare, gestibile e riutilizzabile, come classi astratte, polimorfismo, incapsulamento e così via.

È fondamentale ricordare che OOP è solo un paradigma in PHP; ci sono molti altri metodi per costruire codice PHP; tuttavia, OOP è ampiamente utilizzato e considerato una pratica consigliata nell'attuale sviluppo di PHP.

Q&A

D: Cos'è la programmazione orientata agli oggetti (OOP)?
R: OOP è un paradigma di programmazione che rappresenta e manipola dati e comportamenti utilizzando oggetti, che sono istanze di classi.

D: PHP supporta OOP?
R: Sì, PHP è un popolare linguaggio di scripting lato server che include funzioni e caratteristiche integrate per abilitare OOP.

D: Come posso creare un oggetto in PHP?
R: Per creare un oggetto di una classe, usiamo la parola chiave "new", seguita dal nome della classe. Ad esempio: $persona = new Persona();

D: Cos'è l'ereditarietà in OOP?
R: L'ereditarietà è un aspetto fondamentale dell'OOP che consente a una classe di ereditare proprietà e metodi da un'altra classe.

D: Puoi spiegare cosa sono le interfacce?
R: Le interfacce sono un modo per definire un contratto per una classe, specificando un insieme di metodi che la classe deve implementare.

D: Ci sono altri concetti avanzati di OOP in PHP?
R: Sì, ci sono molti altri principi sofisticati che possono essere applicati in PHP per rendere il programma più modulare, gestibile e riutilizzabile, come classi astratte, polimorfismo, incapsulamento e così via.

esercizi:

  1. What is the syntax for creating a class in PHP?
  2. How can you define a constructor method in a PHP class?
  3. What is the difference between a static method and a non-static method in a PHP class?
  4. How can you create an object from a class in PHP?
  5. What is the purpose of the “extends” keyword in a PHP class?

Risposte:

  1. The syntax for creating a class in PHP is “class ClassName {}”
  2. The constructor method in a PHP class can be defined using the __construct() function.
  3. A static method can be called without creating an object of the class, whereas a non-static method needs an object to be created and then it can be called.
  4. An object can be created from a class in PHP by using the “new” keyword, followed by the class name, and assigning it to a variable. e.g. $object = new ClassName;
  5. The “extends” keyword in a PHP class is used to indicate that a class is inherited from a parent class. It allows a class to inherit properties and methods from another class.
Regex in PHP
Costruttori e distruttori in PHP
en English
X
Scorrere fino a Top