Introduzione a MySQL/PHP

SSL affidabile a partire da soli $ 3.44
Annunci
Ora e data in PHP

MySQL è uno dei sistemi relazionali più popolari e comunemente usati al mondo banche dati. È uno strumento potente per archiviare e organizzare grandi volumi di dati in modo sistematico ed efficiente. PHP è un linguaggio di programmazione lato server per l'interazione con i database MySQL e la creazione di applicazioni web dinamiche. MySQL e PHP 8 funzionano bene insieme per creare una solida piattaforma di sviluppo web. In questa introduzione a MySQL/PHP, esamineremo i fondamenti della connessione a un database MySQL con PHP 8, l'esecuzione di attività CRUD (Create, Read, Update e Delete) e la garanzia del tuo codice è sicuro e protetto.

Configurazione di un ambiente di sviluppo per MySQL

Impostazione di uno sviluppo MySQL/PHP8 ambiente può sembrare difficile all'inizio, ma con gli strumenti corretti e un piccolo aiuto, può essere un processo semplice. In questa parte, esamineremo i processi necessari per configurare il tuo locale sviluppo dell'ambiente.

Innanzitutto, è necessario installare le applicazioni richieste. Sono inclusi un server Web, come Apache o Nginx, PHP8 e MySQL. Questi componenti possono essere installati in una varietà di metodi, a seconda del sistema operativo. Su Windows, ad esempio, puoi utilizzare i pacchetti software WAMP o XAMPP, che sono preinstallati con Apache, PHP e MySQL. Per installare le applicazioni richieste su Linux, utilizzare gestori di pacchetti come apt o yum.

Dopo aver installato il software appropriato, puoi iniziare a costruire un database. MySQL include un'interfaccia della riga di comando nota come client della riga di comando MySQL, che può essere utilizzata per creare un nuovo database e stabilire un account utente. Puoi anche gestire i tuoi database utilizzando un'interfaccia grafica come phpMyAdmin.

Connessione a un database MySQL

Il primo passo nell'utilizzo di PHP per gestire un database MySQL è connettersi ad esso. Ciò può essere ottenuto utilizzando le estensioni MySQLi o PDO (PHP Data Objects). Entrambe le estensioni offrono funzionalità comparabili, tuttavia PDO è più versatile e può connettersi a diversi database, mentre MySQLi è limitato a MySQL.

Ecco un esempio di come connettersi a un database MySQL utilizzando MySQLi con sintassi in stile procedurale:

<?php
/* Connection parameters */
$host = 'localhost';
$user = 'root';
$password = 'password';
$dbname = 'test';
/* Connect to the database */
$mysqli = mysqli_connect($host, $user, $password, $dbname);
/* Check for errors */
if (mysqli_connect_errno())
{
   echo 'Connection failed: ' . mysqli_connect_error();
   die();
}

Ed ecco un esempio di come connettersi a un database MySQL usando PDO:

<?php
/* Connection parameters */
$host = 'mysql:host=localhost;dbname=test';
$user = 'root';
$password = 'password';
/* Connect to the database */
$pdo = new PDO($host, $user, $password);

Esecuzione di operazioni CRUD

Dopo aver stabilito una connessione a un database MySQL, puoi eseguire operazioni CRUD. CRUD è l'acronimo di Crea, Leggi, Aggiorna ed Elimina e rappresenta le quattro operazioni di base che puoi eseguire su un database.

Creazione

Creare: Per inserire un nuovo fila in tavolo, è possibile utilizzare il comando INSERT comando. Ecco un esempio di come inserire a nuovi prodotto in una tabella prodotti utilizzando MySQLi con sintassi in stile procedurale:

<?php
/* Include the connection script */
include 'db_inc.php';
/* Values */
$product_name = 'toothpaste';
$product_price = 5;
/* Build the query */
$query = "INSERT INTO products (name, price) VALUES ('" . mysqli_real_escape_string($mysqli, $product_name) . "', " . mysqli_real_escape_string($mysqli, $product_price)  . ")";
/* Execute the SQL query */
if (!mysqli_query($mysqli, $query))
{
   /* if mysqli_query() returns FALSE it means an error occurred */
   echo 'Query error: ' . mysqli_error($mysqli);
   die();
}
echo "Product added successfully<br>";

Lettura

Una volta che il dati è in una tabella, deve essere letto per essere mostrato all'utente. L'istruzione SELECT SQL viene utilizzata per leggere le righe da una tabella. La sintassi di questo comando è la seguente:

SELECT column1, column2, column3 FROM table_name;

Utilizzare la seguente query per leggere tutte le voci da un database "prodotti", ad esempio:

SELECT * FROM products;

Per eseguire questo domanda e loop sulla colpevole impostato con PHP, utilizzare il MySQLi o librerie DOP. Ad esempio, utilizzando MySQLi con la sintassi procedurale:

<?php
/* Include the MySQLi (procedural-style) connection script */
include 'db_inc.php';
/* Query */
$query = 'SELECT * FROM products';
/* Execute the query */
$result = mysqli_query($mysqli, $query);
/* Check for errors */
if (!$result)
{
   echo 'Query error: ' . mysqli_error($mysqli);
   die();
}
/* Iterate through the result set */
while ($row = mysqli_fetch_assoc($result))
{
   echo 'Product name: ' . $row['name'] . ', price: '

aggiornamento

L'azione Aggiorna modifica i dati esistenti in una tabella. Di seguito la sintassi fondamentale per l'operazione di aggiornamento:

UPDATE table_name SET column1 = new_value1, column2 = new_value2, ... WHERE some_column = some_value;

Ad esempio, supponiamo di avere una tabella prodotti con i seguenti dati:

IDNomeprezzo
1Dentifricio5
2Scarpe50
3Laptop1000

E vogliamo aggiornare il prezzo del dentifricio da $ 5 a $ 4.50.

L' domanda per questa operazione sarebbe:

UPDATE products SET price = 4.50 WHERE name = 'Toothpaste';

Va notato che la clausola WHERE viene utilizzata per indicare il fila o righe da aggiornare. Se la clausola WHERE viene omessa, tutte le righe della tabella vengono modificate.

Per l'esempio sopra, possiamo usare il seguente codice PHP:

<?php
/* Include the connection script */
include 'db_inc.php';
/* Values */
$product_name = 'Toothpaste';
$product_price = 4.50;
/* Build the query */
$query = "UPDATE products SET price = " . $product_price . " WHERE name = '" . $product_name . "'";
/* Execute the SQL query */
if (!mysqli_query($mysqli, $query))
{
   /* if mysqli_query() returns FALSE it means an error occurred */
   echo 'Query error: ' . mysqli_error($mysqli);
   die();
}
echo "Product updated successfully<br>";

Eliminazione

Per cancellare i dati esistenti da a tavolo, Usa il Elimina azione. L'operazione di eliminazione ha la seguente sintassi di base: SELEZIONA una colonna FROM nome tabella WHERE un valore = un valore; Supponiamo di avere una tabella prodotti con le seguenti informazioni:

| documento d'identità | nome | prezzo |
|—-|———–|——-|
| 1 | Dentifricio| 5 |
| 2 | Scarpe | 50|
| 3 | Computer portatile | 1000 |

E vogliamo eliminare il dentifricio dalla tavola. La query per questa operazione sarebbe:

DELETE FROM products WHERE name = 'Toothpaste'; 

Va notato che la clausola WHERE viene utilizzata per definire la riga o le righe da eliminare. Se la clausola WHERE viene omessa, tutte le righe della tabella vengono rimosse.
Per l'esempio precedente, potremmo utilizzare il codice PHP:

<?php
/* Include the connection script */
include 'db_inc.php';
/* Values */
$product_name = 'Toothpaste';
/* Build the query */
$query = "DELETE FROM products WHERE name = '" . $product_name . "'";
/* Execute the SQL query */
if (!mysqli_query($mysqli, $query))
{
   /* if mysqli_query() returns FALSE it means an error
}
echo "Product deleted successfully<br>";

Prevenzione dell'iniezione SQL

La prevenzione dell'iniezione SQL è una parte essenziale del lavoro con MySQL e PHP. Gli attacchi SQL injection rappresentano un grave rischio per la sicurezza Web e possono causare gravi danni al tuo database se non indirizzato correttamente. In questa sezione tratteremo le basi della prevenzione degli attacchi SQL injection utilizzando sicura tecniche di creazione di query come istruzioni preparate e escape Utente ingresso.

Le dichiarazioni preparate sono un potente e sicuro metodo per la creazione e l'esecuzione di query SQL. Sono un modo per separare la logica di una query dai dati utilizzati nella query. Questa separazione di logica e dati rende molto più difficile per un utente malintenzionato inserire codice SQL dannoso nella tua query.

Si consideri ad esempio il seguente codice:

$query = "SELECT * FROM users WHERE username = '$username' AND password = '$password'";
$result = mysqli_query($mysqli, $query);

La query in questo esempio viene generata utilizzando i dati delle variabili $username e $password. Un utente malintenzionato potrebbe eventualmente introdurre codice SQL dannoso nella query se ha inserito dati errati in queste variabili.

SSL affidabile a partire da soli $ 3.44
Annunci

Per prevenire questo tipo di attacco, utilizza frasi preparate come questa:

$query = "SELECT * FROM users WHERE username = ? AND password = ?";
$stmt = mysqli_prepare($mysqli, $query);
mysqli_stmt_bind_param($stmt, "ss", $username, $password);
mysqli_stmt_execute($stmt);
$result = mysqli_stmt_get_result($stmt);

In questo esempio, la query viene costruita con segnaposto (?) anziché dati. I dati vengono quindi forniti individualmente alla query utilizzando la funzione mysqli_stmt::bind_param. Poiché logica e dati sono separati, è molto più difficile per un utente malintenzionato introdurre codice SQL dannoso nella query.

Fuggire l'input dell'utente è un altro metodo per evitare attacchi di SQL injection. L'escape è il processo di elaborazione di una variabile eseguendo l'escape di tutti i caratteri potenzialmente dannosi (come ' e %) che potrebbero causare problemi SQL o attacchi injection.

Si consideri il seguente codice come esempio:

$username = $_REQUEST['username'];
$query = "SELECT * FROM users WHERE username = '$username'";
$result = mysqli_query($mysqli, $query);

In questo esempio, il $username la variabile viene utilizzata nella query senza alcuna protezione. Per prevenire gli attacchi di SQL injection, puoi utilizzare il file mysqli_real_escape_string funzionare come segue:

$username = mysqli_real_escape_string($mysqli, $_REQUEST['username']);
$query = "SELECT * FROM users WHERE username = '$username'";
$result = mysqli_query($mysqli, $query);

In questo esempio, il mysqli_real_escape_string la funzione viene utilizzata per eseguire l'escape del $username variabile prima che venga utilizzata nella query. Ciò rende molto più difficile per un utente malintenzionato inserire codice SQL dannoso nella query.

In conclusione, la prevenzione dell'iniezione SQL è una parte essenziale del lavoro con MySQL e PHP. Le istruzioni preparate e l'escape dell'input dell'utente sono metodi potenti e sicuri per creare ed eseguire query SQL. Usando queste tecniche, puoi molto ridurre il rischio di attacchi SQL injection e mantenere il database sicuro.

Funzionalità MySQL avanzate

MySQL è un sistema di gestione di database relazionali robusto e ricco di funzionalità e potresti voler utilizzare alcune delle sue funzionalità avanzate man mano che ti senti più a tuo agio con esso. In questa parte, esamineremo alcune delle capacità più complesse di MySQL, come stored procedure, trigger e viste, e come utilizzarle in PHP8.

Procedura di archiviazione: Una stored procedure è una raccolta di istruzioni SQL che possono essere salvate in un database e quindi eseguite successivamente come singola unità. Le stored procedure possono aiutarti a incapsulare logica complicata, riutilizzare il codice e migliorare le prestazioni riducendo al minimo il numero di round trip tra l'applicazione e il database.

L'istruzione Construct PROCEDURE in MySQL può essere utilizzata per creare una stored procedure. Ad esempio, la procedura memorizzata seguente riceve un ID dipendente come argomento e restituisce il nome e lo stipendio del dipendente:

DELIMITER $$
CREATE PROCEDURE get_employee_info (IN emp_id INT)
BEGIN
    SELECT name, salary FROM employees WHERE id = emp_id;
END$$
DELIMITER ;

È possibile chiamare una stored procedure in PHP8 utilizzando il metodo PDO::prepare(), seguito dal metodo PDOStatement::execute(). Per esempio:

$pdo = new PDO('mysql:host=localhost;dbname=mydb', 'root', 'password');
$stmt = $pdo->prepare('CALL get_employee_info(:emp_id)');
$stmt->execute(array(':emp_id' => 42));
$row = $stmt->fetch();

Trigger:
I trigger sono un gruppo di istruzioni che vengono eseguite automaticamente in risposta a un determinato evento, ad esempio un'istruzione INSERT, UPDATE o DELETE. I trigger possono essere utilizzati per imporre limitazioni, modifiche di controllo o aggiornamenti o rimozioni a cascata.

Il comando Generate TRIGGER in MySQL può essere utilizzato per creare un trigger. Ad esempio, quando un record viene aggiornato, il seguente trigger modifica la colonna modificata in corrispondenza della tabella:

CREATE TRIGGER update_modified_at
    BEFORE UPDATE ON mytable
    FOR EACH ROW
    SET NEW.modified_at = NOW();

Visualizzazioni:

Una vista è una tabella virtuale creata dai risultati di un'operazione SELECT. Le viste possono essere utilizzate per semplificare ricerche complesse, nascondere dati sensibili e applicare standard di sicurezza.

L'istruzione Build VIEW in MySQL può essere utilizzata per creare una vista. Ad esempio, la seguente visualizzazione mostra solo il nome e la retribuzione dei dipendenti che guadagnano più di $ 50,000:

CREATE VIEW high_salary_employees AS
    SELECT name, salary FROM employees WHERE salary > 50000;

È possibile interrogare una vista nello stesso modo in cui si interroga una tabella, utilizzando i metodi PDO::query() o PDO::prepare(). Come esempio:

$pdo = new PDO('mysql:host=localhost;dbname=mydb', 'root', 'password');
$stmt = $pdo->query('SELECT * FROM high_salary_employees');

In questa sezione, abbiamo visto alcune delle funzionalità avanzate di MySQL e come utilizzarle in PHP8.

Buone pratiche

Organizzazione del codice: È fondamentale mantenere il codice organizzato e strutturato in modo che possa essere letto e gestito facilmente. Ciò può essere ottenuto impiegando funzioni, classi e spazi dei nomi, nonché aderendo a uno standard di denominazione coerente.

Debug: Quando si lavora con MySQL/PHP8, è fondamentale imparare a eseguire il debug del codice. Ciò può essere ottenuto utilizzando strumenti come PHP Debug Bar o Xdebug, oltre a imparare a leggere e comprendere i messaggi di errore.

Ottimizzazione delle prestazioni: Una delle parti più critiche del lavoro con MySQL/PHP8 è assicurarsi che il codice sia performante. Ciò può essere ottenuto attraverso l'uso della memorizzazione nella cache, dell'indicizzazione e di una buona progettazione del database, nonché imparando come ottimizzare le query utilizzando il comando MySQL EXPLAIN.

Sicurezza: Quando lavori con MySQL/PHP8, tieni sempre presente la sicurezza. Per prevenire gli attacchi SQL injection, utilizzare istruzioni preparate e sfuggire all'input dell'utente. Per informazioni sensibili, utilizzare la crittografia.

Uso della DOP: Usa PDO (PHP Data Objects) come interfaccia per interagire con i tuoi database per aumentare la sicurezza e incoraggiare le migliori pratiche. DOP fornisce istruzioni preparate, il che lo rende molto più sicuro delle routine mysql_*.

Uso dell'ORM: ORM è una tecnologia che ti consente di interfacciarti con il tuo database utilizzando una sintassi orientata agli oggetti. Invece di scrivere query SQL, puoi eseguire attività CRUD sul tuo database utilizzando un framework ORM come Doctrine o Eloquent.

Il tuo MySQL sarà gestibile, performante e sicuro seguendo queste best practice.

Q&A

D: Qual è l'errore di sicurezza più comune durante l'utilizzo di MySQL/PHP8?
R: Quando si lavora con MySQL/PHP8, il problema più comune relativo alla sicurezza è l'utilizzo di variabili non sicure all'interno delle query SQL senza eseguirne l'escape o l'utilizzo di istruzioni preparate. Questo può portare ad attacchi SQL injection, che sono classificati come il primo rischio per la sicurezza online da OWASP.

D: Cosa sono le dichiarazioni preparate e perché sono importanti in MySQL/PHP8?
R: Le istruzioni preparate sono un metodo per creare query SQL sicure ed efficienti. Ti consentono di isolare la logica della query SQL dai dati e di sfuggire automaticamente a qualsiasi input dell'utente. Ciò li rende molto più sicuri rispetto all'escape manuale dell'input dell'utente e può aiutare nella prevenzione degli attacchi SQL injection.

D: Come posso configurare un ambiente di sviluppo MySQL/PHP8 locale?
R: Ci sono alcune fasi coinvolte nella configurazione di un ambiente di sviluppo locale per MySQL/PHP8. Per iniziare, devi installare il software richiesto, che include un server Web (come Apache o Nginx), PHP8 e MySQL. Il passaggio successivo consiste nel creare un nuovo database e configurare l'ambiente PHP8 per connettersi ad esso. Ciò si ottiene comunemente modificando un file di configurazione PHP e aggiungendo le relative informazioni di connessione al database.

D: Quali sono alcune pratiche consigliate per l'utilizzo di MySQL e PHP8?
R: L'utilizzo di istruzioni preparate o l'escape dell'input dell'utente per prevenire le minacce di SQL injection, la strutturazione del codice per una semplice manutenzione e debug e l'ottimizzazione del codice per le prestazioni sono alcune best practice quando si ha a che fare con MySQL/PHP8. È inoltre fondamentale mantenere aggiornati il ​​software e le dipendenze per ridurre le minacce alla sicurezza e garantire la compatibilità.

D: Quali sono alcune funzionalità sofisticate di MySQL e come possono essere utilizzate con PHP8?
R: Le funzionalità avanzate di MySQL includono stored procedure, trigger e viste. Le stored procedure sono istruzioni SQL che sono state precompilate e possono essere eseguite numerose volte, i trigger sono script che vengono eseguiti automaticamente quando si verificano eventi specifici in un database e le viste sono tabelle virtuali che possono essere utilizzate per semplificare ricerche complesse. Queste funzionalità sono disponibili in PHP8 includendole nelle query SQL ed elaborando i risultati in modo appropriato.

esercizi:

  1. Come ci si connette a un database MySQL utilizzando PHP8?
  2. Come si esegue un'istruzione SELECT in PHP8 per leggere i dati da una tabella MySQL?
  3. Come si esegue un'istruzione INSERT in PHP8 per aggiungere dati a una tabella MySQL?
  4. Come si esegue un'istruzione UPDATE in PHP8 per aggiornare i dati in una tabella MySQL?
  5. Come si esegue un'istruzione DELETE in PHP8 per eliminare i dati da una tabella MySQL?
  6. Come si prevengono gli attacchi SQL injection quando si utilizza PHP8 per interagire con un database MySQL?

Risposte:

  1. Per connetterti a un database MySQL usando PHP8, puoi usare il file mysqli_connect() funzione o il PDO classe. Entrambi i metodi richiedono di fornire dettagli di connessione come nome host, nome utente, password e nome del database.
  2. Per eseguire un'istruzione SELECT in PHP8 per leggere i dati da una tabella MySQL, puoi utilizzare il file mysqli_query() funzione o il PDO::query() metodo. È quindi possibile utilizzare funzioni come mysqli_fetch_assoc() or PDO::fetch() per scorrere le righe restituite.
  3. Per eseguire un'istruzione INSERT in PHP8 per aggiungere dati a una tabella MySQL, puoi utilizzare il file mysqli_query() funzione o il PDO::query() metodo. Ricorda di usare istruzioni preparate o escape per assicurarti che l'input dell'utente sia sicuro da usare nella query.
  4. Per eseguire un'istruzione UPDATE in PHP8 per aggiornare i dati in una tabella MySQL, puoi utilizzare il file mysqli_query() funzione o il PDO::query() metodo. Ricorda di usare istruzioni preparate o escape per assicurarti che l'input dell'utente sia sicuro da usare nella query.
  5. Per eseguire un'istruzione DELETE in PHP8 per eliminare i dati da una tabella MySQL, puoi utilizzare il file mysqli_query() funzione o il PDO::query() metodo. Ricorda di usare istruzioni preparate o escape per assicurarti che l'input dell'utente sia sicuro da usare nella query.
  6. Per prevenire attacchi SQL injection quando si utilizza PHP8 per interagire con un database MySQL, è necessario utilizzare istruzioni preparate o escape per garantire che l'input dell'utente sia sicuro da utilizzare nelle query. Questo può essere fatto usando funzioni come mysqli_real_escape_string() oppure PDO::quote() metodo per la fuga, o utilizzando il mysqli_prepare() funzione o il PDO::prepare() metodo per dichiarazioni preparate.

Nel caso in cui desideri saperne di più su MySQL dopo questa introduzione a MySQL/PHP, ti consigliamo quanto segue riferimento ufficiale.

Ora e data in PHP
close

Rimani aggiornato su PHP!

Non spammiamo!

SSL affidabile a partire da soli $ 3.44
Annunci
en English
X
Scorrere fino a Top